floriterapia

La floriterapia

La floriterapia è un metodo terapeutico ideato dal medico inglese Edward Bach nella prima metà del 1900, quando scoprì le proprietà curative di alcuni fiori di piante spontanee che crescevano libere nella natura incontaminata del Galles, nel Regno Unito.

È proprio per questo che mise a punto i 38 rimedi floreali, i famosi "Fiori di Bach".

La floriterapia nasce dal concetto olistico secondo cui ogni individuo è composto di un corpo, di una mente e di uno spirito. Pertanto la malattia è un allontanamento dal proprio centro spirituale, all'interno del quale è custodito lo scopo della propria esistenza.

Comprendere qual è il compito preciso che dobbiamo svolgere nel corso della vita, è fondamentale per vivere serenamente con noi stessi, conoscendo le nostre potenzialità ed i nostri limiti, senza farsi sopraffare dagli altri e senza voler dominare gli altri.

Dato che la vita scorre attraverso una serie lunghissima di rapporti con le persone, imparare a conoscere sé stessi per poter equilibrare e gestire i propri schemi comportamentali, risulta di fondamentale importanza per evitare di ammalarsi e mantenere una buona salute.

La floriterapia è adatta a tutte le fasce di età, dai bambini agli anziani, dalle donne in gravidanza agli sportivi. Viene inoltre utilizzata anche per la cura di animali e piante.

I fiori di Bach

Come scegliere i propri fiori di Bach?

È facile scegliere i Fiori di Bach originali: tutto quello che bisogna fare è trovare il fiore (o più fiori) che sembrano riflettere meglio la tua situazione emotiva ed il tuo umore. Se ne possono mischiare insieme fino ad un massimo di 7.

I nostri esperti farmacisti possono darti un'idea di come scegliere i propri fiori.